Cerco come si dice
Cerca in cercom.com
Errori diffusi

Chiudi Modi di dire

Chiudi Dialettalismi

Chiudi Donne

Chiudi Errori di tutti

Chiudi Parole straniere

Chiudi Politici

Chiudi Traduttori

Giornalisti

Chiudi Premessa

Chiudi A-H

Chiudi I-R

Chiudi S-Z

Chiudi Cognomi italo-stranieri

Chiudi Nomi italiani di città

Utilità
© Cercom.com - Cerco come si dice

Benvenuti! Se ancora non ci conoscete, questo sito è uno spazio "catartico", tenuto da volontari che soffrono per le continue storpiature della nostra lingua, e proprio di questo ci occupiamo. Chi cerca spiegazioni meramente nozionistiche (di grammatica, lessico, pronuncia, sintassi, etimologia, ecc., ecc.), però, resterà deluso: gli rimarrà, comunque, la scelta tra molti altri siti specializzati, alcuni veramente autorevoli.

 

In questo sito potete trovare:

  • solo articoli con dietro una storia,
  • per il piacere di risolvere dubbi,
  • raccontando sempre la genesi dell'errore o quanto meno il perché,
  • cercando di dare risposte chiare, complete e, possibilmente, piacevoli.

 

Quindi qui non troverete:

  • leoni da tastiera;
  • fustigatori indignati del malcostume linguistico;
  • articoli dove ci si riferisce a qualcuno in particolare con nome e cognome (gli errori non sono mai personali e quando accade lo sono solo per un attimo, perché trovano subito un nuovo padrone)

  • spiegazioni dotte per pochi eletti, dove chi scrive lo fa compiacendosi della propria cultura ma non per interessare coinvolgendo (tanto che se un errore non ha dietro almeno un minimo di storia che possa intrigare, non lo pubblichiamo).

 

Chi collabora qui lo fa gratuitamente e senza secondi fini, se non quello di difendere la moderna lingua italiana. Tenetelo presente tutti, collaboratori e lettori.

 

Chi vuole collaborare, anche sporadicamente, può farlo da qui, donando un po' del suo tempo e del suo sapere. Il collegamento è lo stesso per chi vuole commentare, approfondire, correggere o contestare un articolo: ne terremo conto.

 

Grazie!


 

Ogni volta che parlando adoperiamo una parola straniera, muore un vocabolario di italiano,
ogni volta che commettiamo un errore un vocabolario si ammala o si suicida.
L'italiano è anche tuo, aiutaci a salvarlo.
- Campagna Cercom.com adotta un vocabolario -


L'ultimo articolo

 Moldavia o Moldova?  - 10/10/2020 @ 14:07

 

Si dice Moldavia o Moldova?

 

Si dice solo ed esclusivamente Moldavia, ma il quesito è interessante in quanto permette di raccontare la genesi di un errore alla nascita.

 

Recentemente per chi scrive, e cioè il 7 ottobre 2020, la nazionale di calcio italiana ha incontrato la Moldavia. Nelle poche partite precedenti (soprattutto nella prima del 1996) nel commento era stato spiegato come il nome della nazione in italiano fosse Moldavia ma gli abitanti di quella nazione preferissero Moldova. Loro buon e legittimo diritto, senza dubbio, ma con tutto il rispetto al di là della notazione culturale a noi italiani non ce ne può, anzi non ce ne dovrebbe, fregar di meno quando parliamo in italiano. E mentre nelle partite precedenti, soprattutto nella prima, c'era stato un continuo scivolare un po' sulla "a" ed un po' sulla "o", nell'ultima la "o" ha vinto con punteggio pieno e Moldova ha trionfato (linguisticamente).

 

Si tratta di ignoranza del giornalista? Riteniamo di poterlo escludere, perché, anzi, dire Moldova dopo che la nostra lingua ci ha abituato da sempre a dire Moldavia, non deve essere stato facile. Riteniamo che le possibilità siano due: lo ha richiesto la redazione (per compiacere la nazione estera che così si è accreditata internazionalmente) o lo ha deciso il giornalista (ma forse anche la redazione) semplicemente "perché loro dicono così".

 

Quest'ultima spiegazione, che può apparire stupida ai più, è, in realtà, molto amata da chi (giornalista e non) sente di dover di dover arricchire la propria immagine con un'aura di persona abituata a girare il mondo, che conosce le lingue, che "sa muoversi internazionalmente". In realtà non fa altro che massacrare la lingua italiana diffondendo ignoranza.

 

Un consiglio? Accettate la giustificazione "perché loro dicono così" solo da chi dice e scrive Doich-land per Germania, Frans per Francia e Iucchèi per Gran Bretagna. Nel frattempo parlate in italiano e, nel caso in questione, dite Moldavia.

... / ... Leggi il seguito




^ Torna in alto ^